WordPress: 5 punti fondamentali per realizzare un sito di successo

Come ho sempre in altre occasioni, questo non è uno di quei post in cui si promettono cose, si offrono i “migliori plugin”, i “migliori template” e così via. Questo perché la costruzione di un sito web di successo in realtà è molto di più di questo. Realizzare un sito di successo con WordPress, ma anche con un qualsiasi altro CMS, vuol dire avere molta accortezza in quello che si fa e nelle scelte fatte. Realizzare un sito di successo con WordPress, non vuol dire scegliere uno dei migliori 10 temi, utilizzare i 10 plugin consigliati e tutti gli altri 10.

Perché se pensate che questa è la via giusta, beh mi dispiace avete sbagliato tutto. Infatti è molto probabile che un sito realizzato con un servizio come Squarespace, Wix e 1&1, possa piazzarsi meglio nelle SERP del vostro.

Partiamo da questa cosa, stare sotto certi siti nelle SERP è una cosa che deve far preoccupare, soprattutto se sei a conoscenza che Google ama moltissimo il CMS WordPress. A questo aggiungi anche il fatto che a differenza dei servizi prima indicati, con WordPress e un buon servizio di hosting, hai pure accesso ai file del tuo sito. Quindi puoi modificarli, aggiornali e quindi migliorare il tuo sito web, dandogli così la possibilità di scalare le SERP.

A tutto ciò mettici anche il fatto che il CMS WordPress è un sistema per la gestione dei contenuti che sta dominando a livello mondiale e da alcui anni non vede perdite, anzi si dice che sia arrivato a quota 60% e la sua comunità è in continua evoluzione incorporando sempre più sviluppatori, design e soprattutto volontari.

Bene adesso abbiamo capito che WordPress è la piattaforma che ti aiuta a realizzare un sito di successo, però non basta tutto questo.

Allora che cosa ci vuole per costruire un sito web di successo?

5-punti-fondamentali-per-realizzare-un-sito-di-successo_2

Quello che server per sviluppare un sito di successo, è iniziare con una base solida. Nel nostro caso si può dire che WordPress è la nostra base solida, però non va inondata di plugin inutili e lasciati disattivati, di template provati e lasciati la, di aggiornamenti non fatti e di tutto il materiale inutile.

A questo aggiungici o meglio prendi in considerazione questi 5 punti o fattori fondamentali:

  1. Prestazioni elevate: penso di averlo detto varie volte in questo blog e in vari post, i siti web lenti o troppo lenti uccidono i piccoli progetti, ma anche le imprese e o le carriere dei professionisti. Quindi è necessario che il vostro sito web realizzato WordPress possa volare. L’ho già detto qua come si può fare.
  2. Monitoraggio costante: dovete essere come un dottore che accudisce un paziente. Quindi è necessario tenere costantemente d’occhio la salute del vostro sito web realizzato con WordPress. Solo così nel momento in cui qualcosa va storto e il paziente ha bisogno della vostra attenzione, è necessario sapere come intervenire velocemente.
  3. Sicurezza: sito sito web, non potrà mai essere un sito di successo se chi lo amministra non pensa alla sua sicurezza. Di default WordPress vi da molte indicazioni per la sicurezza, ma tutto questo non basta. L’ho già detto qua come si può fare.
  4. Backup costanti: quando un sito diventa famoso, diventa anche una preda per chi non sa come passare il tempo e si mettere a distruggere il vostro lavoro e degli altri. Quindi ecco che è necessario un backup automatico che vi assicura di avere un backup recente e a portata di mano quando ne avete bisogno. Sarebbe molto più opportuno se anche il vostro servizio di hosting vi offre questo servizio.
  5. SEO (Search Engine Optimization): se volete realizzare un sito di successo, non vi basta che Google ami il CMS WordPress o alcune delle configurazioni di default. È necessario un controllo granulare sui contenuti e sul modo di realizzare i contenuti. L’ho già detto qua come si può fare.

sito-di-successo

Conclusione

Secondo il mio parere oggi come oggi, ogni persone che si definisce sviluppatore web deve trovare un modo e una strategia adeguata per prendersi cura di ogni sito web che realizza seguendo queste 5 punti fondamentali. Solo in questo modo può dire che sta aiutando il proprio business e quello dei suoi clienti, realizzando siti web di successo. Poi solo in questo modo, si può smettere di pensare a WordPress come un semplice sistema per realizzare facilmente un sito web, che con questo CMS si trascinano due cose ed ecco che il sito è pronto, ma anche che se un sito è fatto con WordPress e ha il plugin Youast SEO (vedi anche All-in SEO e compagnia bella) attivo si ha un sito di successo. Quindi dovete di pensare al CMS WordPress, cioè alla nostra base solida e concentravi sulla costruzione del vostro business.

In conclusione di ricordiamo che InsiDevCode è a tua disposizione per una consulenza su questo argomento. Quindi se volete vedere se il vostro sito rispetta questi 5 punti fondamentali e se c’è la possibilità di trasformarlo in un sito di successo, contattaci direttamente attraverso questa pagina.

Leggi anche:

  1. Realizzare un sito con WordPress: ecco alcuni consigli
  2. Come realizzare una Landing Page Killer per WordPress
  3. Landing Page per WordPress: risorse utili e gratis
  4. Landing Page per WordPress: ecco i migliori tool per il 2016

Leggi anche qualche libro

  1. WordPress. La guida completa. Creare blog e siti professionali
  2. Blogging professionale con WordPress
  3. SEO e Social WordPress
  4. eCommerce con WordPress e Woocommerce: Creare un negozio online con il CMS piu’ diffuso del mondo
  5. Trasforma WordPress per l’inbound marketing

Seguiteci anche su Facebook, Google Plus, Tumblr, Twitter e Telegram, per restare sempre in contatto con noi e con le nostre guide.



Cerca

Seguici

Live da Facebook
Live da Twitter
Seguici su Telegram
Canale InsiDevCode Telegram
Google Plus