WordPress 5.1 “Betty” è stato rilasciato oggi!

WordPress 5.1 “Betty” migliora le prestazioni dell’editor, incoraggia gli utenti ad aggiornare la versione di PHP obsoleta.

WordPress 5.1 BettyLa versione di WordPress 5.1 “Betty”, che nelle scorse ore ha visto la luce, è dedicata in onore alla cantante jazz americana Betty Carter. Inoltre va anche detto sin da subito che WordPress 5.1 “Betty” è la prima major release dalla versione WordPress 5.0 che ha portato con se il tanto discusso editor Gutenberg.

WordPress 5.1 porta con se un netto miglioramento delle prestazioni del nuovo editor Gutenberg e allo stesso tempo aiuta gli utenti meno esperti, ma anche gli amministratori/sviluppatori pigri ad aggiornare la versione obsoleta di PHP.

Vediamo se WordPress 5.1 “Betty” riuscirà a fare meglio del fratello WordPress 5.0, che fino ad oggi è stato scaricato più di 35 milioni di volte. Non solo, anche se molti hanno criticato il nuovo editor Gutenberg a quanto pare moltissimi utenti hanno già adottato l’editor di blocchi che è molto più reattivo e che con il nuovo aggiornamento sicuramente aiuterà gli utenti nella scrittura di contenuti, trovandosi davanti ad un’esperienza molto più fluida.

WordPress 5.1 “Betty” include tutti i miglioramenti delle prestazioni introdotte in Gutenberg 4.8. Questo significa che i tempi di inizializzazione delle pagine saranno molto più veloci e gli stessi processi in background sono stati ottimizzati.

WordPress 5.1 introduce nuove funzionalità nella gestione del proprio progetto. Infatti WordPress rileverà se un sito è in esecuzione su una versione non sicura e obsoleta di PHP e visualizza un avviso nel dashboard con informazioni su come aggiornare PHP. Include anche controlli per la compatibilità della versione di PHP con i plugin. WordPress 5.1 “Betty” impedirà agli utenti di installare plug-in che richiedono versioni di PHP più recenti di quelle in esecuzione.

WordPress 5.1 Betty novità per gli sviluppatori

Questa versione introduce anche una serie di miglioramenti per gli sviluppatori:

  • Introdotta una nuova tabella nel database per memorizzare associati ai siti e consente la memorizzazione di dati di siti arbitrari pertinenti in un contesto multisito. Scopri di più
  • L’API di Cron è stata aggiornata con nuove funzioni per facilitare la restituzione dei dati e include nuovi filtri per la modifica dello spazio di archiviazione cron. Altre modifiche al comportamento influiscono sulla generazione di cron nei server che eseguono versioni FastCGI e PHP-FPM 7.0.16 e successive.
    Leggi di più.
  • WordPress 5.1 presenta una nuova opzione di creazione JavaScript, in seguito alla grande riorganizzazione del codice avviata nella versione 5.0.
    Leggi di più.
  • Aggiornamenti ai valori per la costante WP_DEBUG_LOG
  • Miglioramento della sanificazione della metabolizzazione della tassonomia

Conclusione

Insomma questo è il nuovo WordPress 5.1, che porta con se tantissime novità per quello che riguarda il CMS in se, ma allo stesso tempo migliora ancor di più l’editor Gutenberg. Ovviamente noi in questi mesi ci siamo già fatti un’idea su questo editor e delle sue capacità, adesso la palla passa a voi. Quindi aspettiamo qui sotto i vostri commenti e le vostre impressioni su questo editor e allo stesso tempo vogliamo sapere che cosa ne pensate di questa nuova versione di WordPress?

Seguiteci anche su Facebook, Tumblr, Twitter e Telegram, per restare sempre in contatto con noi e con le nostre guide.



Cerca

Seguici

Live da Facebook
Live da Twitter
Seguici su Telegram
Canale InsiDevCode Telegram