Debian GNU/Linux 9.0 “Stretch” Fase di sviluppo agli sgoccioli

Debian GNU/Linux 9.0 “Stretch”sarà la release maggiormente acclamata nel mondo GNU/Linux, ed è attualmente sviluppato sotto il repo Debian Testing, i quali gli utenti possono facilmente implementare sui loro sistemi diventando i primi nell’adottare o aiutando con i test.

Il congelo finale è adesso in fase per Debian GNU/Linux 9.0 “Stretch”, il quale si intende che non ci sono nuovi pacchetti, nessun aggiornamento è permesso al Sistema Operativo fino al rilascio e pronta su strada, tranne per creazioni di Bug critici e qualsiasi cosa che potrebbe bloccare la release finale.

“The Release Team is pleased to announce that Debian 9.0 “stretch” has entered the final phase of development and is now frozen,” “Britney will no longer migrate packages automatically. All migrations will require an explicit unblock from the Release Team.” Jonathan Wiltshire

“Il Team Release è orgoglioso di annunciare che Debian 9.0 “Scretch” è entrata nella fase finale di sviluppo ed ora è congelata,” “Britney non sarà migrata automaticamente. Tutte le migrazioni richiederanno un esplicito sblocco dal Team Release.” Jonathan Wiltshire

Rilascio della release Debian GNU/Linux 9.0 “Stretch”

Ora che Debian GNU/Linux 9.0 “Stretch” è congelata, non ci sarà molto da attendere la release finale così da poter aggiornare i nostri computer dalla serie Debian GNU/Linux 8 “Jessie”. Proprio adesso, non sappiamo quando avverrà, poiché dipenderà dalle correzioni dei Bug rimanenti.

In relazione alla notizia, la seconda RC di Debian GNU/Linux 9.0 “Stretch” era stata annunciata giorni scorsi, e introduceva il supporto alla LTS (Long Term Support) del  Kernel Linux 4.9.

Per chi volesse scaricare la seconda RC di Debian GNU/Linux 9.0 “Stretch”, può farlo al seguente link e potrà installarlo all’interno del suo PC.

Link fonte:
Softpedia

Seguiteci anche su Facebook, Google Plus, Tumblr, Twitter e Telegram, per restare sempre in contatto con noi e con le nostre guide.



Cerca

Seguici

Live da Facebook
Live da Twitter
Seguici su Telegram
Canale InsiDevCode Telegram
Google Plus