Lo sapevi che nel primo trimestre del 2016, gli italiani hanno spesso 777 milioni di euro in grandi elettrodomestici?

Il lo sapevi che di oggi è dedicata all’acquisto degli italiani di elettrodomestici. Si perché a quanto pare nel primo trimestre del 2016 gli italiani hanno spesso la bellezza di 777 milioni di euro nell’acquistare grandi elettrodomestici.

Questo dato rivela che rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente c’è un incremento del 3.4%. Gli elettrodomestici più ricercati e acquistati sono stati piani cottura, forni, frigoriferi a libreria (gli italiani sapevano che sarebbe stata un’estate calda) e asciugatrici. Quest’ultima tipologia di elettrodomestico, rispetto agli altri indicati segna un incremento maggiore rispetto all’anno precedente, infatti a quanto pare le asciugartici hanno segnato nel primo trimestre un +8.9%.

lo sapevi che_grafico acquisto elettrodomestici primo trimestre 2016 italia

Sfortunatamente i piccoli elettrodomestici, cioè quelli dedicati alla preparazione dei cibi, vedono però una perdita del -18%. Pare che la causa principale siano i robot da cucina, che vedono un incremento rispetto ad altri attrezzi per la cucina, mentre bollitori e macchine da caffè registrano incrementi positivi rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.

lo sapevi che_tabella acquisto elettrodomestici primo trimestre 2016 italia

Conclusione

Insomma gli italiani non solo vogliono una cosa smart, ma si impegnano proprio a rispettare questa volontà acquistando grandi elettrodomestici e cercando di migliorare l’ambiente cucina e non solo.

Questi dati forse non servono ai comuni mortali, ma se la tua attività e collegata ai grandi elettrodomestici e alla loro commercializzazione, beh devi prendere molto in considerazione la volontà e il desiderio degli italiani.

PS: ecco che anche il quinto episodio della saga lo sapevi che è finito, vi diamo appuntamento a domani alla stessa ora con altri numeri e altre statistiche dedicate alle abitudini dei cittadini italiani. La fonte utilizzata per questo lo sapevi che è Gfk Temax. Se volete leggere il documento completo, non dovete far altro che cliccare qui.

Seguiteci anche su Facebook, Google Plus, Tumblr, Twitter e Telegram, per restare sempre in contatto con noi e con le nostre guide.



Cerca

Seguici

Live da Facebook
Live da Twitter
Seguici su Telegram
Canale InsiDevCode Telegram
Google Plus