droidcon Italy 2019: mancano solo pochissimi giorni. Ecco cosa vi aspetta!

Possiamo dire che ormai ci siamo, mancano solo 5 giorni all’evento numero uno in Italia dedicato al mondo Android, cioè il droidcon Italy 2019. Pure quest’anno il più grande evento dedicato al sistema operativo Android, vi ricordiamo che si terrà a Torino per la sua sesta edizione, che sarà il 4 e il 5 Aprile. Così come per la quinta edizione e come vi avevamo anticipato in un precedente post, l’evento anche quest’anno si terrà negli spazi delle Officine Nord delle nuove OGR.

Adesso che siamo sempre più vicini all’evento vogliamo ricordarvi da subito, che se non avete acquistato il vostro biglietto, noi vi offriamo un bellissimo codice sconto che potete utilizzare durante la fase di acquisto. Il codice è il seguente: droidcon2019-insidevcode. Se cliccate direttamente da qui, il codice viene applicato automaticamente e quindi potete procedere con l’acquisto senza mettere il codice prima indicato.

droidcon italy 2019

droidcon Italy 2019: il programma della seconda giornata

Bene adesso che abbiamo capito come stanno le cose, andiamo a vedere che cosa ci aspetta nella seconda giornata, si perché nei giorni scorsi abbiamo scoperto che cosa ci riservava la prima giornata del droidcon Italy 2019. Quindi all’appello manca la seconda giornata e non potevamo non raccontarvi che cosa ci sarà di bello.

La giornata inizierà alle 09:30 con CHET HAASE e ROMAIN GUY, dopo di loro arriveranno a ruota DAVID GONZÁLEZ, BARTEK LIPINSKI e KURTIS KEMPLE.

Cosa succede di solito dopo un inizio così in quarta? Beh nulla di particolare, se non che dalle 11:00 alle 11:10 ci sarà la possibilità di leggare ancor di più con i partecipanti all’evento grazie alla pausa caffè.

Dopo la pausa si inizierà in quinta, con bene 6 relatori che si daranno il cambio e dalle 11:10 e fino alle 12:50 ore di pranzo, ci racconteranno un sacco di cose bellissime. Quindi si avrà la possibilità di senti parlare: WOJTEK KALICINSKI, EYAL LEZMY, ALESSANDRO CONTI e MARCO ZANINO, ERIK HELLMAN, MUHAMMED SALIH GÜLER, ALESSANDRO RECCHI e ANTONELLO FODDE.

Nella Sala Workshop, RAMONA HARRISON e DAVID MORANT dalle 11:10 alle 12:50 illustreranno ai partecipanti al workshop come iniziare a lavorare con ArCore e Sceneform.

Finalmente arriva la pausa pranzo che ha due funzioni principali: rilassarsi per la seconda parte della giornata e ovviamente fare network, conoscendo nuovi amici smanettoni.

Dalle 13:40 e fino alla prossima pausa caffè si su seguiranno: BEN WEISS, MIKE SCAMELL, ROBERTO ORGIU, WALTER DZIEMIANCZYK, ANITA SINGH e DANIELE BONALDO.

Nella Sala Workshop, PIETRO MAGGI ci spiegherà dalle 13:40 alle 15:20 come lavorare con WorkManager.

Dopo la terza e l’ultima pausa caffè, scatta l’ultimo giro di relatori, che chiuderanno questa seconda giornata e sesta edizione del droidcon Italy 2019 in grande stile. Quindi questa terza sessione che inizierà alle 15:30 e andrà avanti fino alle 18:00 vedrà salire sui palchi: GABRIEL PEAL, MARIA NEUMAYER, BERTA DEVANT, PHILIPP HOFMANN, NIKLAS BAUDY e SEBASTIANO GOTTARDO. Per chi ci segue da un pò, sicuramente si ricorderà che Sebastiano Gottardo non è nuovo all’interno delle nostre pagine, infatti l’anno scorso prima del droidcon 2018 abbiamo avuto il piacere di farci 4 chiacchiere con lui.

Nella Sala Workshop, ARNAUD GIULIANI e LAURENT BARESS, dalle 15:30 alle 18:00 ci spiegheranno e illustreranno come impostare un’applicazione con un’architettura MVVM pulita.

Con quest’ultimo dettaglio vi annunciamo che ormai sono le 18:00 e la festa è finita. Sfortunatamente, come tutte le cose belle, pure gli eventi hanno un inizio e una fine. Quindi ci sarà la chiusura di questa due giorni dedicata al robottino verde e sicuramente gli organizzatori proveranno ad anticipare quelle che saranno le novità di droidcon Italy 2020.

Poi ovviamente droidcon Itali 2019 non finirà così, perché poi ci sarà una due giorni di hackathon, a cui è possibile partecipare acquistando un biglietto dedicato e diverso da quello dell’evento. Se volete acquistare il vostro pass per il droidcon hackthon 2019, non dovete far altro che cliccare qui.

Conclusione

Sfortunatamente noi ci fermiamo qui, perché siamo sicuri che già con queste informazioni vi abbiamo convinto. Se così non fosse, vi diamo appuntamento all’interno dei nostri canali Telegram AndroidOS-Lab e InsiDevCode, dove durante questa due giorni proveremo a farvi vedere come si stanno svolgendo le cose durante la due giorni di droidcon Italy 2019.

A questo punto non ci resta altro da fare che invitarvi a Torino dal 4 al 5 Aprile, presso gli spazi delle Officine Nord delle nuove OGR. Non solo, se tra di voi lettori e amanti di Android, c’è ancora qualcuno che non ha acquistato il biglietto per l’evento, noi vi offriamo un bellissimo codice sconto che potete utilizzare durante la fase di acquisto. Il codice è il seguente: droidcon2019-insidevcode. Se cliccate direttamente da qui, il codice viene applicato automaticamente e quindi potete procedere con l’acquisto senza mettere il codice prima indicato.

Per il momento è tutto, continuate a seguirci da vicino per tante altre novità dal droidcon 2019 in quel di Torino. Ci vediamo alla prossima intervista e alla prossima novità dal droidcon italy 2019, seguite da vicino qui all’interno del nostro blog, così come potete seguiteci anche su FacebookTumblrTwitter e Telegram, per restare sempre in contatto con noi e con le nostre guide e soprattutto con tutte le novità dal droidcon 2019.

Prima di chiudere volevamo ricordarvi due cose:

Cosa 1:

Se non avete acquistato il vostro biglietto, noi vi offriamo un bellissimo codice sconto che potete utilizzare durante la fase di acquisto. Il codice è il seguente: droidcon2019-insidevcode. Se cliccate direttamente da qui, il codice viene applicato automaticamente e quindi potete procedere con l’acquisto senza mettere il codice prima indicato.

Cosa 2:

Volevamo ricordarvi che potete seguire tutto quello che succede al droidcon Italy 2019 direttamente via Telegram nel canale droidcon Italy Officiale anche sul profilo ufficiale su Twitter dell’evento e per chi sarà tra il pubblico c’è la possibilità di scaricare e utilizzare la nuovissima versione dell’applicazione Droidcon Turin 2018.



Cerca

Seguici

Live da Facebook
Live da Twitter
Seguici su Telegram
Canale InsiDevCode Telegram