Emulazione Super Nintendo (SNES)

Il Super Nintendo Entertainment System (SNES) fu la prima console da gioco a 16 bit della Nintendo, immessa sul mercato nel 1990 in Giappone, per poi arrivare in europa nel 1992, quale successore del Nintendo Entertainment System, console a 8 bit lanciata nel 1983. E’ stata una delle macchine da gioco più diffuse nella prima metà degli anni ’90

Alcune caratteristiche tecniche:

  • Processore: 65c816 a 16 bit
  • Frequenza CPU: modelli da 2.68 e 3.58 Mhz
  • Memoria RAM: 1 Mbit (128 Kbyte) di
  • Video RAM: 0,5 Mbit (64 Kb)
  • Colori: 32,768
  • Risoluzione massima: 512 x 448, palette di 32.768 colori, massimo 256 contemporanei su schermo
  • Massimo sprites su schermo: 128
  • Dimensione massima sprites : 64 x 64
  • Supporti: cartuccie da 2 Mbit fino a 48 Mbit
  • Audio: Chip 8-bit Sony SPC700 a 8-bit, 8 canali stereo e 64 Kb di memoria dedicata, in grado di produrre campionamenti audio ADPCM al massimo di 4-bit.
  • Adattatore (AC ADAPTER PAL): Input AC 220/230 V, 50 Hz, 17 watts; Output AC 9/9,4 V, 1.3 A.

Tra i principali emulatori per tale macchina abbiamo:

  • ZNES
    (per Windows, MS-DOS e Linux)
  • SNES9x
    (solo per windows)
  • Higan
    (eseguile per windows, sorgeti per Linux e Machintosh)

Seguiteci anche su Facebook, Google Plus, Tumblr, Twitter e Telegram, per restare sempre in contatto con noi e con le nostre guide.



Cerca

Seguici

Live da Facebook
Live da Twitter
Seguici su Telegram
Canale InsiDevCode Telegram