Strumenti per la gestione di Instagram

Instagram come piattaforma e social network si sta volendo di giorno in giorno. Questo da si che a volte gli aggiornamenti vanno bene alla stra grande maggioranza degli utenti e altre volte la maggioranza non gradisce le novità. Però Instagram oggi non è solo un social attraverso il quale una persona condivide le proprie foto, anzi è diventato uno strumento di marketing e social strategy. Proprio per questo motivo oggi vorrei mostrarvi una serie strumenti per le gestione di Instagram.

Il post racchiuderà una serie di strumenti per la creazione, gestione e l’analisi delle vostre campagne attraverso Instagram.

 strumenti per la gestione di instagram

Strumenti per la gestione di Instagram inizia il cammino

Creazione di contenuti:

Come vi avevo detto prima e come sicuramente lo sapete già, Instagram è una piattaforma che si basa molto sui contenuti visibili, quindi i contenuti che tu devi pubblicare devono essere di alta qualità e che catturino l’attenzione.

Per tal motivo io ti segnalo Canva e Typorama, entrambe le piattaforme ti offrono la possibilità di realizzare contenuti di qualità nel minor tempo possibile, lasciando spazio alla creatività. In più come piattaforme sono facili da utilizzare e allo stesso tempo sono molto intuitive.
La differenza tra le due piattaforme è che Canva ha una versione via Web per tutte le piattaforme e anche l’applicazione dedicata per la piattaforma iOS scaricabile da qui, mentre Typorama è un’applicazione per la piattaforma iOS.

Visto che parliamo di immagini e contenuti visibili che possono e devono attirare l’attenzione delle persone, quindi possibili clienti, ecco che Pixabay può salvarvi. Infatti, questa piattaforma ti offre la possibilità di scegliere tre le oltre 670000 foto, immagini vettoriali, illustrazioni varie e video. In fase di ricerca potete scegliere le dimensioni delle immagini, la tipologia e tante altre cose.

Già che ci sono, vi segnalo pure l’applicazione per Android e iOS, che vi permette di realizzare e modificare contenuti accattivanti. Questa applicazione si chiama A Beautiful Mess. Va detto che costa 0.99$ per iOS e 0.73€ per Android, però vi darà la possibilità di realizzare contenuti originali e accattivanti.

Gestione e analisi del traffico:

Dopo aver realizzato e pubblicato il contenuto su Instagram, dobbiamo essere in grado di controllare il traffico che riesce a generare e potare a casa. Come possiamo fare questa cosa?

Beh semplicemente utilizzando piattaforme come: Bitly e Goo.Gl
Sono entrambe piattaforme per l’abbreviazione dei link, però allo stresso tempo vi danno la possibilità di vedere chi ha cliccato il link messo nella descrizione dell’immagine, chi ha copiato e incollato il link nel browser, da quale pase hanno fatto l’accesso e anche da quale social network.

C’è anche Buffer-App in questo caso che vi può aiutare.

Analizziamo i dati:

Allora abbiamo creato i contenuti, gli abbiamo pubblicati, ci abbiamo messo i link e la descrizione, quindi ci manca l’analisi dei dati.
Bene per rivere questo problema vi segnalo Iconosquare. Questo giocattolo è tra i più utilizzati strumenti da parte i coloro che si occupano di web e social marketing, ma soprattutto viene molto spesso utilizzato da loro per la gestione e il monitoraggio del o degli account Instagram in gestione.

Iconosquare ti offre la possibilità di vedere il successo che ha ottenuto il tuo post, il periodo migliore per pubblicare i contenuti e anche i numero di azioni ricevute. Puoi anche misurare e monitorare tutti i tuoi follower, cioè seguaci. Ma non solo, questo strumento ti mostra la tipologia di seguaci e anche il modo in cui ti hanno trovato.

La versione base di Iconosquare costa solo 29$, invece e volete la versione Elite dovete spendere la bellezza di 149$.

Come alternativa potete utilizzare Dash Hudson, anche questo strumento ha lo scopo di monitorare e misurare i tuoi seguaci, ma anche la loro interazione con i tuoi contenuti. Ha anche la funzione per la misurazione della ROI dei potenziali Influencer.

Al momento, Dash Hudson offre prezzi personalizzati e pacchetti in base alle specifiche esigenze che l’utilizzatore finale può avere.

Contenuti e Strategia:

Hai tutto quello che ti serve, quindi stiamo parlando di contenuti, possibilità di analizzare il traffico e anche la possibilità di analizzare il pubblico, però tutto questo senza una strategia non potrà funzionare. Allora che si fa in questi casi?

Beh non solo si studia una strategia, ma si possono utilizzare strumenti come Later, che ti permettono di programmare la pubblicazione dei contenuti su Instagram. Quindi sapendo quando pubblicare il post, vedi i dati forniti da Iconosquare, puoi dire a Later quando pubblicare i contenuti anche se te non sei presente davanti a un tablet, smartphone, notebook o PC.

Sfortunatamente questo servizio non è gratuito, però con soli 19$ al mese potete utilizzarlo in due e pianificare fino a 250 post, parliamo di oltre 8 post al giorno.

Come ben sai, non puoi pubblicare le cose si Instagram senza inserire nella tua strategia anche gli hashtag giusti. Bene per risolvere questo problema ti posso segnalare All-Hashtag, un generatore automatico a cui basta assegnarli una categoria e lui ti restituisce i top 24 hashtag.

Conclusione:

Questi sono i strumenti per la gestione di Instagram che oggi posso consigliarti, magari domani tutti questi tool non saranno più il top e verranno sostituiti da altri, però in tanto utilizzateli al meglio.
Vorrei ricordarvi che questi strumenti per la gestione di Instagram, anche se sono a pagamento e anche se vi semplificano la vita, non sono utili a niente se non studiate prima sulla carta quello che dovete fare e se non avete le idee chiare sul da farsi.

Noi per il momento ci fermiamo qui, invitandovi a seguirci, ma anche di contattarci se avete bisogno di una mano. Nel mentre aspettiamo le vostre impressioni nei commenti qui sotto.

Ti consiglio questi libri:

Se come quanto scritto da me è proprio una piccola guida introduttiva a questo argomento e visto che questo argomento è molto utile per chi sceglie di utilizzate Instagram per il proprio Business, vorrei segnalarvi questi libri:

  1. Instagram marketing. Strategia e regole nell’influencer marketing
  2. Instagram: Comunicare in modo efficace con le immagini
  3. Instagram Marketing: fai soldi, attrai clienti e fai decollare il tuo account
  4. Instagram marketing. Guida strategica per la comunicazione e l’advertising

Seguiteci anche su Facebook, Google Plus, Tumblr, Twitter e Telegram, per restare sempre in contatto con noi e con le nostre guide.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cerca

Seguici

Live da Facebook
Live da Twitter
Seguici su Telegram
Canale InsiDevCode Telegram