#tiDomando: oggi parliamo con Andrea Termini

Salve carissimi amici e lettori, oggi è di nuovo martedì e quindi eccoci qua con una nuova intervista. Per l’ottava puntata della saga #tiDomando la dedichiamo ad Andrea Termini. Come al solito, cerco di fare una piccola introduzione, questo perché voglio lasciarvi alle sue risposte.

Andrea Termini_#tidomando

Che l’intervista a Andrea Termini abbia inizio

Come ti chiami nella vita reale e con quale nickname ti riconoscono nel web?

Ciao a tutti sono Andrea Termini, sul Web mi potete trovare con il mio nome o col nome della mia piccola Web Agency “Socialmind”

Quando ti sei appassionato alla tecnologia?

Sin da tenera età, ancor prima di iniziare le scuole medie, mio padre prima di comprarmi un PC mi disse “prima studiati tutto quello che c’è da sapere sull’informatica e poi ti compro il PC”, forse me lo disse sperando che mi annoiassi presto, invece per un anno ho letto, studiato e fatto ricerche (stiamo parlando dell’era pre-Internet in Italia) e finalmente a 12 anni ho ricevuto il mio primo PC 😀

Quando hai cominciato a lavorare con il web e la tecnologia?

Ho iniziato a sfruttare le potenzialità lavorative del web circa tre anni fa, dopo aver capito che quello che facevo come hobby (gestione di pagine Facebook, grafiche utili o divertenti, gestione di community) piaceva ad alcune aziende e poteva essere il mio futuro lavoro.

Che percorso di studio hai fatto per ottenere i risultati che hai ottenuto fino ad oggi?

Il mio percorso è molto strano, fino a 26 anni ho vissuto due vite parallele. Ho seguito un corso di laurea in Architettura mentre in modo completamente autonomo mi formavo sul marketing e la comunicazione, sul web e i social network. Ho anche usufruito dei libri di mia sorella che invece ha seguito un corso di laurea in Scienze della Comunicazione. Per fortuna poi ho capito quale fosse la mia strada e ho fatto un completo cambio di vita dedicandomi completamente al Web Marketing.

Hai un sito web dove le persone possono scoprire qualcosa su di te?

Certo, da qualche giorno è online il mio sito www.social-mind.net, naturalmente è ancora da sistemare con qualche piccola modifica e da riempire con articoli utili e interessanti, naturalmente siete tutti invitati a partecipare come ospiti sul mio sito

Che lavoro fai principalmente?

Mi occupo di Web & Social Media Marketing per le aziende. Curo molti aspetti della comunicazione sul web, creo strategie ad hoc per i miei clienti e le metto in pratica creando contenuti adatti per creare engagement e conversioni verso l’acquisto di beni e servizi. Un lavoro affascinante e che mi sta dando tante soddisfazioni, ma non ti nascondo che soprattutto al Sud Italia è un lavoro difficile, soprattutto far capire alle aziende le potenzialità e il ritorno che hanno questo tipo di investimenti di comunicazione pubblicitaria.

Che cosa consigli alle persone che decidono di dedicare il loro tempo alla tecnologia, all’informatica e al web?

Consiglio semplicemente di avere tanta passione in quello che si vuol fare, perché parliamo di ambiti fluidi che cambiano giornalmente, bisogna aggiornarsi i n continuazione e i problemi che s’incontrano sono tanti ma con la passione e la volontà di perseguire i propri obiettivi si possono fare grandi cose anche con pochi mezzi a disposizione.

Secondo te, è importate secondo te imparare a programmare?

Secondo me è importante essere curiosi e imparare il più possibile. Non mi occupo direttamente di programmazione, ma credo che sia importante conoscere le basi in modo da capire quali difficoltà possono incontrare i developer ed essere di supporto. Mi è capitato di incontrare gente che pensava che fare per un sito come quello di Amazon sia una cosa facile ma sappiamo tutti che dietro c’è un lavoro di programmazione e di gestione enorme.

Quale CMS consiglieresti alle persone che vogliono intraprendere la strada della realizzazione di progetti web?

Io sono propenso ad utilizzare WordPress, anche se ritengo che ogni CMS ha caratteristiche che lo rendono unico e utile per determinati progetti. Bisogna scegliere il CMS adatto ai propri bisogni e necessità.

Oggi lavori come freelance oppure sei assunto da qualche azienda?

Sono un Freelance e collaboro con Agenzie di comunicazione o direttamente con le Aziende. Ho intrapreso questa strada sin da subito e non mi sono pentito di questa scelta perché mi da il pieno controllo di quello che faccio e mi permette di prendere decisioni di cui sono io l’unico responsabile.

Secondo te ci sono possibilità di trovare lavoro nell’ambito del web?

Le potenzialità sono enormi, consiglio di specializzarsi in un ambito specifico, sul web si possono fare tantissime cose. Ti dico di più, soprattutto al Sud, il mercato è vergine. Devo dire però che qui manca ancora un’educazione al Web, mi riferisco soprattutto alle aziende e alle PMI che non hanno ancora la percezione chiara del lavoro che c’è dietro tutto ciò che riguarda il Web e la comunicazione sui Social. Persone come me hanno anche il dovere di educare e informare le aziende per renderle più consapevoli e scegliere i collaboratori più adatti per evitare i venditori di “fuffa” che ad oggi nel nostro settore sono tanti.

Conclusione

Così come nelle puntate precedenti, anche nel caso di Andrea Termini le domande sarebbero state tante, però mi sono fermato prima lasciando lo spazio per un’altra serie di domande nel futuro prossimo.
Insomma ringrazio Andrea Termini per il tempo che ci ha dedicato (sto ancora aspettando i gianduiotti presi con i punti) e speriamo che anche questo terzo episodio di #tiDomando sia stato di vostro gradimento. Nel mentre aspettiamo le vostre impressioni nei commenti qui sotto. Potete trovare ed entrare in contatto con Andrea attraverso il suo profilo Facebook oppure potete vistare la pagina della sua web agency.

Seguiteci anche su Facebook, Google Plus, Tumblr, Twitter e Telegram, per restare sempre in contatto con noi e con le nostre guide.



Cerca

Seguici

Live da Facebook
Live da Twitter
Seguici su Telegram
Canale InsiDevCode Telegram