WordPress: come realizzare un shortcode per AdSense

Nelle scorse puntate dedicate al CMS WordPress, abbiamo parlato di che cosa sono i shortcode, come si può realizzare uno, come si può creare un shortcode per il form ricerca e tra le varie cose abbiamo che parlato di come inserire gli annunci pubblicitari di Google AdSense attraverso un plugin.

Oggi voglio combinare tutti questi argomenti, per realizzare una piccola guida che metta tutto insieme o meglio questo tutorial vi fa risparmiare un plugin, però vi fa lavorare due secondi in più. Però non vi spaventate, che non sarà così difficile. Direi quindi di non perdere altro tempo e andare a vere come si fa.

creare-shortcode-ADV_Google_AdSense

Realizzare un shortcode per gli annunci Google AdSense

Per fare questo lavoro dovete andare a modificare o meglio ampliare le funzioni presenti all’interno del file function.php (questo file contiene tutte le funzioni utilizzate dal vostro tema). Come al solito, vi ricordo che dovete stare molto attenti quando mettete delle nuove funzioni all’interno di questo file e dovete prestare la massima attenzione.

Dopo questa piccola premessa, adiamo a vedere come mettere in pratica la prima versione del nostro shortcode per per gli annunci Google AdSense.

Come dicevo prima, vi basta aprire il file function.php ed inserire questa riga di codice:

function get_adsense($atts) {
	return '<script type="text/javascript"><!--
google_ad_client = "pub-123456789";
/* Descrizione dell'annuncio */
google_ad_slot = "1234567898";
google_ad_width = 250;
google_ad_height = 250;
//-->
</script>
<script type="text/javascript"
src="http://pagead2.googlesyndication.com/pagead/show_ads.js">
</script>
';
}
 
add_shortcode('ads', 'get_adsense');

Salvete il tutto e poi se volete attivare o meglio utilizzare il shortcode in questione, vi basta inserire all’interno del post o della pagina questo codice:

[ads]

Quindi una volta pubblicata la pagina, il posto oppure inserito questo codice nella sidebar o footer, ecco che il form viene attivato. Comunque dovete stare molto attenti alle dimensione dei vari annunci. Infatti nel codice prima indicato, utilizzo uno script per un annuncio con larghezza e altezza da 250 px, però vi possono essere anche di più grandi. Questo significa che se volete utilizzare dimensioni diverse, dovete stare attenti a dove richiamate la funzione di questo shortcode.

Conclusione:

Come potete vedere non è così difficile realizzare un proprio shortcode per WordPress, dandovi così la possibilità di utilizzare un plugin in meno.
Spero che questa guida vi ritorni utile e se avete bisogno di una mano non esitate a contattarci con un commento qui otto oppure completando il form in questa pagina.

Concludo questo mio post, con questi manuali dedicati ad WordPress e alla programmazione:

  1. Bloggo con wordpress dunque sono
  2. WordPress. La guida completa. Creare blog e siti professionali
  3. Diventa webmaster con WordPress: Creare rapidamente siti professionali (Internet e web design)
  4. Trasforma WordPress per l’Inbound Marketing: Aumenta conversioni e traffico sulle pagine del tuo CMS
  5. SEO e Social WordPress
  6. E-Commerce con WordPress e Woocommerce. Creare un negozio online con il CMS più diffuso del mondo
  7. Guadagnare su internet con WordPress. Promuovere attività e prodotti sul Web creando profitti1515

Seguiteci anche su Facebook, Google Plus, Tumblr e Twitter, per restare sempre in contatto con noi e con le nostre guide.



Cerca

Seguici

Live da Facebook
Live da Twitter
Seguici su Telegram
Canale InsiDevCode Telegram
Google Plus