Banzai S.p.A: entrata in Borsa, ma scivola

Banzai S.p.A entra in Borsa, inciampa e poi scivola fino al piano -7%, ma poi riesce ha recuperare dalla figuraccia e si solleva fino a quota -2.67%. Però andiamo per passi per capire più o meno che cosa è successo nella giornata odierna, nella Borsa di Milano con l’entrata e la quotazione della società Banzai.

Banzai S.p.A-borsa

Chi è Banzai S.p.A?

Per rispondere a questa domanda, utilizzo quello che Wikipedia riporta a questa voce => Banzai S.p.A è una holding italiana del settore Internet. È attiva nel mercato dell’e-Commerce in Italia, in cui, con i marchi ePrice e Saldiprivati, si posiziona tra i primi operatori locali, e nel mercato dell’editoria online, con website specializzati su target specifici, come GialloZafferano per gli appassionati di cucina o PianetaDonna per l’universo femminile.

Banzai S.p.A è la stessa società che qualche anno fa ha acquistato Altervista e oggi con i vari siti ospitati su questa piattaforma sotto forma di free hosting, ma anche quelli a pagamento genera un traffico pari a 18 milioni di visitatori unici al mese. La punta di diamante sono i seguenti siti: PianetaDonna, GialloZafferano, Studenti.it, ilPost.it, Altervista.org, Cookaround, FilmTv, Giornalettismo, Liquida, Smartworld, Soldionline, Sportlive, Studenti, Zingarate e O2O.it.

Insomma questa è la società Banzai e di questo si occupa attualmente in Italia.

Quando Banzai S.p.A ha annunciato l’arrivo in borsa?

Il 2 Febbraio 2015 sul portale Milano Finanza è composero un post del titolo: Banzai, il 39% in borsa vale fino a 277 milioni. In realtà, il gruppo societario aveva richiesto la sua entrata e quotazione nella Borsa di Milano quasi un mese fa, cioè il 27 Gennaio, però il via libera per il suo collocamento è arrivato solo il 2 Febbraio e oggi, cioè l’11 Febbraio 2015, è stato il suo primo giorno.

Quindi ecco che il gruppo Banzai S.p.A ha pensato di iniziare il collocamento del 39.4% del suo capitale a un range di prezzo compreso tra il 6.75€ e l’8.50€ per azione.

Come è andata a fine giornata?

È andata, che nella pagina riassuntiva sul portale Milano Finanza, verso la fine del post capeggia un’unica frase riguardante il primo giorno della società Banzai S.p.A in Borsa, questa frase recita: Crolla invece Banzai (-5,9% a 6,3 euro), che non ha convinto gli investitori nel giorno del debutto a Piazza Affari.

Insomma la giornata è stata lunga e allo stesso tempo molto brutta, visto che intorno alle 16 ora locale, il titolo era arrivato a toccare il -7%, però poi verso la chiusura della Borsa e le transazioni qualcosa è cambiato ed ecco che il titolo Banzai (Banz) si è sollevato fino a quota -2.67%, con un valore pari a 6.57€ per azione. Va anche detto che all’inizio delle transazioni il titolo era riuscito a sfiorare e toccare quota 6.85€ per azione.

Diciamo che la prima giornata è andata male, per non dire molto male, infatti tra i vari esperti che hanno esposto il loro pare, sul portale Milano Finanza e Il Sole 24 Ore, si è capito che in questa prima fase e prima giornata, è mancata quella metà del capitale che aveva lo scopo di patrimonializzate tutta la società Banzai S.p.A.

Conclusione

Alla conclusione di questa prima giornata si è deciso che da domani la società Banzai S.p.A e il suo titolo saranno inseriti nell’indice FTSE Italia STAR.

Insomma questo è quanto successo oggi nella Borsa, vediamo se domani la giornata sarà più soleggiata e sorridente per questa società. Potete seguire gli sviluppi futuri e l’andamento dei prossimi giorni anche nella pagina dedicata sul portale Banzai.it.

Seguiteci anche su FacebookTumblrTwitter e Telegram, per restare sempre in contatto con noi e con le nostre guide.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Cerca

Seguici

Live da Facebook
Live da Twitter
Seguici su Telegram
Canale InsiDevCode Telegram