Come importare documenti docx in WordPress?

Recentemente nel gruppo Telegram DigiTalkLive, uno dei partecipanti alla chat ha lanciato questo sondaggio: Quale editore di testo utilizzate per scrivere i post che pubblicate poi sul vostro blog personale.

Tra le varie risposte c’è chi utilizza il pacchetto Microsoft Office e quindi Word. Poi va anche detto che se ti occupi con la gestione di un sito web per conto di un’azineda, ti può capitare spesso che i documenti o i comunicati stampa che ti inviano siamo proprio in formato .docx.

Bene adesso che sappiamo di che cosa stiamo parlando la domanda sorge spontanea: Come importare i documenti docx in WordPress senza passare per il copia e incolla?

importare documenti docx in WordPres_Mammoth .docx converter.

Si perché c’è anche da dire questa cosa, che quando uno utilizza questa tecnica, deve cancellare la formattazione del testo e riprendere il tutto da capo. Perché WordPres gestisce in modo diverso i tag rispetto a Word.

Allora come possiamo importare documenti docx in WordPress?

Il tutto è molto semplice e la soluzione più veloce sta in un plugin, e il plugin in questione si chiama Mammoth .docx converter.

Il caro Mammoth .docx converter non fa altro che darvi la possibilità di effettuare l’upload del file generato con Word e convertirlo direttamente nell’editor di WordPress.

Con il plugin Mammoth .docx converter, per importare i file .docx in WordPress non è nemmeno necessario aprire il file con Word ed effettuare il tanto amato copia e incolla.

L’utilizzo di Mammoth .docx converter è veramente semplice ed intuitivo, infatti il tutto avviene direttamente nell’editore di testo di WordPress. Dopo il procedimento di importazione è possibile visualizzare il risultato, ma anche il codice HTML e poi con un click sul pulsante “Insert into editor” potete trasferire il testo importato dal file direttamente nell’editor.

La cosa bella è che il plugin Mammoth .docx converter supporta i seguenti elementi:

  1. Intestazioni
  2. Liste
  3. Tabelle
  4. Note a piè di pagina
  5. Immagini
  6. Grassetti e corsivi
  7. Link
  8. Caselle di testo

Il plugin è gratuito ed è anche aggiornato con una certa frequenza.

Conclusione

Si può di che da oggi importare documenti docx in WordPress non sarà più così difficile grazie al plugin Mammoth .docx converter.
Per il momento questo è tutto quello che possiamo dirvi su questo argomento, voi continuate a seguirci da vicino per altri trucchi e consigli dal mondo WordPress.
Nel mentre aspettiamo le vostre impressioni nei commenti qui sotto.

Seguiteci anche su Facebook, Google Plus, Tumblr, Twitter e Telegram , per restare sempre in contatto con noi e con le nostre guide.



Cerca

Seguici

Live da Facebook
Live da Twitter
Seguici su Telegram
Canale InsiDevCode Telegram
Google Plus