Gutenberg, ecco il nuovo editor di WordPress

Quale miglior modo e notizia, se non quella riguardante il nuovo editor Gutenberg di WordPress, per ritornare a trattare le novità di questo CMS nelle nostre pagine. In realtà non è da oggi e neanche da ieri che si parla di questa novità in casa WordPress, cioè l’introduzione di un nuovo editor per i post e le pagine, nome in codice Gutenberg.

Nei prossimi mesi, verrà rilasciato una nuova versione di WordPress che porterà con se una nuova esperienza editoriale che cambierà il modo in cui crei i post e le pagine del tuo sito. Insomma, Gutenberg si propone come un editor tutto nuovo che porterà molti nuovi strumenti per la creazione dei contenuti.

WordPress Gutenberg

Gutenberg: ecco le prime anticipazioni

Il nuovo editor, Gutenberg (questo editor prende il nome dal padre della stampa, vissuto in Germania durante il 15° secolo), sì promette di rendere la creazione di post e di pagine in modo ancor più semplice, semplificando di molto anche la creazione di articoli ricchi di contenuti multimediale short-code.

Qualcuno giustamente può affermare: beh ma ad oggi WordPress, ti permette già di fare queste cose, doe sta la novità?
È vero che l’attuale editor di WordPress supporti già questi elementi da tempo, solo che con l’arrivo di Gutenberg ci troveremo davanti ad un sistema di creazione dei contenuti web molto più intuitivo, dando la possibilità agli utilizzatori di progettare personalizzazioni avanzate senza richiedere una conoscenza approfondita della programmazione.

Una delle differenze fondamentali tra il nuovo e il vecchio editor, è il design a blocchi drag-and-drop. Infatti con Gutenberg sarà possibile creare blocchi di contenuto riutilizzabili e intercambiabili con una varietà di formati. Inoltre l’utente potrà salvare le build personalizzate per velocizzare la creazione di contenuti futuri, mantenendo così coerenza tra le pagine e gli articoli già creati in precedenza.

wordpress gutenberg vs currrent editor wordpress

Stando alle prime impressioni, test e soprattutto a quanto affermato dagli stessi sviluppatori, il nuovo editor Gutenberg non solo migliora le capacità di storytelling all’interno di WordPress, ma aprirà la possibilità agli sviluppatori di temi e plugin di creare strumenti ancora più accattivanti rispetto al passato.

WordPress Gutenberg

Come provare l’editor Gutenberg?

Se siete impazienti e volete utilizzare il nuovo editor Gutenberg di WordPress avete due possibilità. La prima è andare a questo indirizzo oppure andare a questo indirizzo e scaricare il plugin dedicato.

Per poter installare il plugin dedicato ovete avere una versione di WordPress che va dalla 4.9.6 o la più recente 4.9.7.

Non solo, con il rilascio della versione di WordPress 4.9.8, che verrà rilasciata a cavallo tra il 31 luglio e il primo agosto, i proprietari di progetti web basati su WordPress una volta aggiornato il CMS a questa versione vedranno un avviso (come questo qui sotto) nella loro dashboard WordPress che li inviterà a provare l’editor Gutenberg installando un plug-in.

wordpress 4.9.8 editor gutenberg

Nota:
Noi di InsiDevCode ti consigliamo vivamente di passare a WordPress 4.9.8, perché verranno inseriti un sacco di aggiornamenti collegati alla sicurezza, ma non puoi perdere l’opportunità di provare questo nuovo editor e familiarizzare con i nuovi strumenti.

Conclusione

Per noi di InsiDevCode che abbiamo avuto il piacere di partecipare ad alcuni WordCamp e soprattutto siamo riusciti in alcuni casi a segure da vicino quelle che sarebberò state le novità in WordPress, dobbiamo dire che è impressionante il lavoro svolto finora dal team di sviluppo.

Non solo per quello che riguarda tutta la struttura del nuovo editor Gutenberg, ma anche di tutto il team in generale, perché in questi mesi hanno lavorato per garantire una compatibilità con la maggior parte dei siti realizzati con il CMS WordPress, indipendentemente dal mix di plugin, temi e impostazioni che ognuno ha.

Noi per il momento ci fermiamo qui e vi diamo appuntamento al prossimo post dedicato a WordPress, che sicuramente vi presenterà tutte le novità inserite all’interno della versione 4.9.8, visto della versione WordPress 5.0, non si ha una data per il rilascio.

Seguiteci anche su Facebook, Google Plus, Tumblr, Twitter e Telegram, per restare sempre in contatto con noi e con le nostre guide.

Blogger e Sviluppatore, appassionato sin da piccolo dell’informatica e di tutta la tecnologia.



Cerca

Seguici

Live da Facebook
Live da Twitter
Seguici su Telegram
Canale InsiDevCode Telegram
Google Plus