Il formato JSON, cos’è e cosa fa.

Conosci il formato JSON? No? E allora sei nell’articolo giusto perché in maniera diretta e chiara ti presenterò questo formato!

Il JSON (JavaScript Object Notation) è un formato che permette la descrizione e soprattutto lo scambio di dati, è comodo, ordinato, facilmente leggibile e conoscere questo formato può permetterci di sviluppare numerosi progetti, come un client per blog o un’applicazione per Android o iOS.

Simile all’ XML

JSON vive nell’ambito Web ed è prevalentemente utilizzato come risposta ad una risorsa richiesta, pensiamo all’ambito dei Web Services (ad esempio i RestFul): con una sola chiamata abbiamo la descrizione di una risorsa in un formato semplice da gestire.
Pur contenendo il nome Javascript, il formato è del tutto indipendente dal famoso linguaggio di scripting client-side.
Possiamo infatti utilizzare il formato JSON fra programmi sviluppati ad esempio in PHPJava o in AJAX.
Il compito non è diverso da quello dell’XML, ovvero descrivere dei dati, ma quest’ultimo è un linguaggio di markup mentre JSON è solo un formato d’interscambio.

{
nome: valore,
cognome : valore,
indirizzo : valore
}

Cosa possiamo capire da questo esempio di codice?
Il formato JSON richiede la presenza delle parentesi graffe per dividere gli oggetti.
La coppia chiave e il suo valore vengono descritti attraverso il simbolo “:” esattamente come avviene per descrivere un oggetto in JS.

Prima ti ho citato i Web Services RestFul. Ecco, se vuoi avere un esempio reale di una risposta in formato JSON utilizziamo le REST API fornite da WordPress per vedere in pratica come viene descritto un mio precedente articolo per InsiDevCode.

Prendiamo ad esempio un paio di righe dell’articolo dedicato ai packages di Atom che ti consiglio di conoscere:

{“date”:”2017-05-12T06:00:22″,”date_gmt”:”2017-05-12T06:00:22″,”modified”:”2017-05-11T21:04:33″,”modified_gmt”:”2017-05-11T21:04:33″,”slug”:”21-packages-atom-sviluppare-meglio”,”status”:”publish”,”type”:”post”,”link”:”http:\/\/www.insidevcode.eu\/2017\/05\/12\/21-packages-atom-sviluppare-meglio\/”,”title”:{“rendered”:”2+1 packages per Atom che ti aiuteranno a sviluppare meglio”},”content”:{“rendered”:”Ti ho gi\u00e0 ……

Questo è il JSON che ci viene restituito sfruttando le funzionalità offerte da WordPress.
Come puoi vedere è semplice capire che cosa abbiamo ottenuto: una descrizione dell’articolo e di tutti i dati relativi. Tutto questo è ciò che viene contenuto all’interno della risposta alla chiamata che abbiamo effettuato, i dati vengono quindi passati pronti per essere elaborati al client.

Non finisce qui

Con questa piccola presentazione di JSON ci apriamo la strada a tanti progetti interessanti. Ti consiglio di seguire InsiDevCode sui canali che preferisci perché presto questo formato ci tornerà molto utile.

Seguiteci anche su Facebook, Google Plus, Tumblr, Twitter e Telegram, per restare sempre in contatto con noi e con le nostre guide.

Informatico per scelta, tecnico per necessità, è un Programmatore, Web Developer e Blogger nato a Cagliari.
Nel 2006 inizia la sua lunga storia d’amore (e di odio) con il mondo Open Source e GNU/Linux. Amante della programmazione spazia dall’HTML al CSS, passando tra gli altri da Javascript a Python.

Scrive per Insidevcode con l’intenzione di far avvicinare i più curiosi al mondo della programmazione.



Cerca

Seguici

Live da Facebook
Live da Twitter
Seguici su Telegram
Canale InsiDevCode Telegram
Google Plus

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi