Droidcon Italy 2017: ecco come è andata la prima giornata

Ed eccoci qui con il riassunto della prima giornata al droidcon italy 2017 di Torino, ovviamente non potevamo lasciarvi senza notizie e senza nozioni importanti da questo evento. Diciamo che tra un post è l’altro sul nostro canale di Telegram, tra un post è l’altro sui canali social abbiamo avuto la possibilità di parlare con alcune società come: Zebra Technologies, Growitapp, Criticalcase, UDOO, Academy Corley e Volumio.

Droidcon Italy 2017Droidcon Italy 2017: la prima giornata

Ognuno di loro ci ha presentato quello che possono offrire oggi agli sviluppatori, ai liberi professionisti, agli sviluppatori in erba e non, ma anche alle imprese. Quindi ecco che troviamo la Criticalcase che offrono agli sviluppatori servizi di hosting di alto livello, piani personalizzabili e per quelli che hanno scelto di partecipare alla due giorni di droidcon hanno offerto un ambiente di sviluppo per sempre, dove lo sviluppatore ha la possibilità di crearsi una propria macchina sopra cui sviluppare e testare i propri lavori.

I ragazzi della UDOO ci hanno raccontato non solo la loro storia e presentato tutte le loro single-board computer, dalla prima single-board UDOO nelle sue tre versioni, passando per la UDOO NEO, anche questa disponibile in 3 versione, per arrivare poi all’ultimissima UDOO x86 disponibile in 4 versioni. Tra le altre cose che ci hanno presentato, c’è stato anche il modulo bluetooth a cui si possono collegare altri piccoli moduli in grado di essere collegabili e gestibili tra di loro e proprio grazie al UDOO Blu.

Poi abbiamo avuto la possibilità di parlare anche con il team Growitapp, un servizio molto innovativo che è nato con lo scopo principale di curare il più grave problema di cui soffre la maggior parte delle applicazioni sviluppate da sviluppatori indipendenti o da aziende. Stiamo parlando dell’ABBANDONO. GrowItApp è un team di esperti dedicati a trovare le migliori soluzioni di marketing e tecnologiche per l’app promotion, lo user engagement, l’app store optimization e tutto quanto sia mirato ad analizzare ed incrementare le ROI delle applicazioni mobile.

Tra le varie aziende con cui abbiamo avuto il piacere di parlare, sono stati anche quelli di Zebra Technologies sviluppa soluzioni di identificazione e tracciabilità in grado di generare dati e informazioni fruibili per una straordinaria visibilità sui flussi operativi Aziendali, dando “voce” digitale alle risorse fisiche. Il ricco portafoglio di soluzioni Zebra offre la visibilità in tempo reale di ogni aspetto business, di prodotti e risorse fisiche, materiali e operatori, fornendo dati operativi estremamente accurati sulla posizione ma anche sul loro stato e condizione.

È stato molto interessante parlare anche con il team di Volumio, cioè un progetto o meglio è una distribuzione GNU/Linux ottimizzata per l’utilizzo come sorgente Hi-Fi e pensata per girare su schede single-board computer come Raspberry e UDOO, tanto per citare alcune, a cui viene collegato un dac esterno che poi va collegato al vostro stereo oppure direttamente allo stereo con la schede che hanno un’uscita analogica. Grazie alla distro Volumio avrete la possibilità di collegare tutta la vostra libreria musicale presente su un Hard Disk USB, un NAS oppure una LAN e riprodurla collegando la single-board computer che avete scelto e su cui avete installato il sistema operativo Volumio. Potrete controllare la single-board computer animata da Volumio direttamente da uno smartphone o un tablet grazie all’apposita app Sound@home.

Concludiamo il nostro giro alla scoperta dei sponsor e partecipati al droidcon italy 2017 con Academy Corley. Per chi non lo sapesse sono gli stessi che hanno creato la CloudConf, evento di punta nel panorama europeo per gli specialisti del cloud computing. Academy by Corley vantia una grande esperienza nello sviluppo di applicativi mission-critical per aziende di tutto il territorio italiano.

Conclusione:

Questa è stata la prima giornata droidcon italy 2017, ovviamente non possiamo non dirvi che tutti gli interventi della giornata sono stati magnifici e va detto che volevamo anche metterci a fare un riassunto di quasi tutti gli interventi, ma poi ci siamo detti che sarebbe meglio se ci mettiamo a dedicare dei post personalizzati e dedicati solo agli argomenti, con le slide e tutto quello che serve per comprendere gli argomenti trattati in questa prima giornata. Per il momento noi vi diamo appuntamento a domani, per la seconda giornata dal droidcon italy 2017, poi vi invitiamo a seguirci da vicino per tutti gli altri post dedicati a questo evento.
Seguiteci anche su Facebook, Google Plus, Tumblr, Twitter e Telegram, per restare sempre in contatto con noi e con le nostre guide.

Blogger e Sviluppatore, appassionato sin da piccolo dell’informatica e di tutta la tecnologia.



Cerca

Seguici

Live da Facebook
Live da Twitter
Seguici su Telegram
Canale InsiDevCode Telegram
Google Plus

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi