Come installare Telegram Desktop su Ubuntu 14.04 LTS, Ubuntu 16.04 LTS e derivate

Come ben sapete Telegram dispone di un client Open-Source dedicato anche ai sistemi operativi GNU/Linux. Quindi se hai un account Telegram e hai un sistema operativo GNU/Linux come Ubuntu oppure una sua derivata, sai che puoi restare in contatto con i tuoi amici direttamente dal PC e senza dover stare con lo smartphone in mano.

installare Telegram Desktop 1.0.26 su Ubuntu

Recentemente è stata rilasciata la release Telegram Desktop 1.0.26, che porta con se queste super novità:

  1. Vai alla data. Quando esegui una ricerca in una chat clicca sulla data per andare al giorno selezionato.
  2. Aggiunte le Impostazioni per la privacy dell’ultimo accesso e per l’invito ai gruppi.
  3. Cambia il tuo numero nelle Impostazioni.
  4. Modifica la lista degli utenti bloccati nelle Impostazioni.
  5. Invia file MP4/MOV come video in modo che vengano aperti all’interno di Telegram.
  6. L’app ora rispetta la modalità “Non disturbare” per le notifiche di macOS.
  7. Risoluzione di problemi e altri miglioramenti minori.

La cronologia degli aggiornamenti è disponibile qui:
https://desktop.telegram.org/changelog
Adesso non ci resta altro da fare, che andare ad installare il client Telegram Desktop 1.0.26 sulla nostra distro Ubuntu direttamente via PPA.

Come installare Telegram Desktop su Ubuntu:

Per installare il client Telegram Desktop 1.0.26, sulla vostra distro Ubuntu oppure una sua derivata come la solito dovere chiedere aiuto al caro vecchio Terminale, quindi avviatelo e poi dategli in pasto questi comandi:

sudo add-apt-repository ppa:atareao/telegram
sudo apt-get update
sudo apt-get install telegram

Come installare Telegram Desktop su Ubuntu

Per disinstallare il client Telegram Desktop 1.0.26, potete utilizzare questo comando:

sudo apt-get remove telegram

 

Conclusione:

Questa guida finisce qui, dovete sapere che quato riportato in questo post vi da la possibilità di installare Telegram Desktop su tutte le versioni di Ubuntu dalla 12.04 LTS alla 17.04, ma anche su tutte le sue derivate come Linux Mint, Pinguy OS, Elementary OS, Deepin, Peppermint Five, Linux Lite, Kubuntu e tante altre ancora.

Noi per il momento vi fermiamo qui e vi diamo appuntamento alla prossima puntata dedicata a Telegram Desktop e alle prossime guide dedicate  a Ubuntu e non solo. Come al solito aspettiamo le vostre impressioni nei commenti qui sotto.
Seguiteci anche su Facebook, Google Plus, Tumblr, Twitter e Telegram, per restare sempre in contatto con noi e con le nostre guide.

Blogger e Sviluppatore, appassionato sin da piccolo dell'informatica e di tutta la tecnologia.


Cerca

Seguici

Live da Facebook
Live da Twitter
Seguici su Telegram
Canale InsiDevCode Telegram
Google Plus

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi